USA - New York

Viaggio individuale nell'Est di U.S.A. e Canada

  • Self Drive
  • 14 giorni / 13 notti
  • 3 stelle
  • noleggio auto + hotel

Una vacanza nell'est del nord America? eccolo qui per te magari proprio con soluzione "Self drive".

Visiterete il meglio di questi 2 paesi vicini tra loro ma così diversi negli scenari naturalistici; più vi spingerete a nord e più la natura vi sorprenderà.

Ma non parliamo solo di natura...in queste zone si sono sviluppate città e metropoli modernissime e organizzatissime; caratterizzate dalle loro luci accecanti i loro grattacieli le loro strade enormi.

Tutto questo spettacolo vi rimarrà per sempre negli occhi e nel cuore. 

VOLO NON COMPRESO - POSSIBILITA' DI PRENOTARLO

Dettagli

Programma di viaggio

Giorno 1: NEW YORK
Partenza dall’Italia e arrivo a New York. Benvenuto in America e nella sua più grande città! 

Giorno 2: NEW YORK
La Grande Mela vi saluta con la sua eccitante Broadway e con i suoi favolosi negozi della 5th strada (Fifth Avenue). Con battello potrete vedere la Statua della Libertà e Ellis Island, potrete divertirvi a Broadway e potrete ammirare dall'alto dell'Empire State Building lo spettacolare panorama della città. 

Giorno 3: NEW YORK - MONTREAL
Ritiro dell’autovettura in città. Partenza verso nord, alla volta del New England passando attraverso gli stati del Connecticut e del Massachusetts. Passate la frontiera con il Canada e arrivate a Montreal. 

***IN ALTERNATIVA potete fare sosta a Boston allungando quindi l'itinerario di almeno un paio di notti.
Viaggiate lungo la costa atlantica attraverso il Connecticut e sosta al porto di Mystic. Prima di giungere a Boston potrete fermarvi presso la città di Newport nello stato di Rhode Island che per molti anni è stata luogo dell' america Cup, qui potrete vedere le numerose ville dei personaggi famosi. Potrete passeggiare sulle spiagge di Cape Cod e poi fermarvi a fare shopping in uno dei diversi Outlet prima di arrivare a Boston, dove potrete vedere il Boston Commons, Quincy Markets e Faneuil Hall, un vecchio mercato adiacente al porto ("The Wharf") e fare un'escursione organizzata a piedi "freedom trail", che ripercorre tutto lo storico quartiere di Beacon Hill e infine ammirerete l'università di Harvard. Arrivo a Boston, capitale del Massachusetts e centro storico - culturale degli Stati Uniti. Visitate Boston Common, Quincy markets e Faneuil Hall, ristoranti, negozi e musei a “the Wharf”. Fate un giro a piedi per la storica Beacon hill di Boston. La serata vi può offrire teatri, passeggiate lungo l’area delle balene o cenare in uno dei ristoranti etnici del Nord End.
Il girono dopo partite da Boston in direzione Montreal, Canada. Prima di giungere a destinazione, potrete scegliere di visitare la zona rurale del New England, penetrando lo stato del New Hampshire, il Lake District e la catena montuosa del White Mountain. 

Giorno 4: MONTRÉAL
Oggi esplorare la città più ampia del Quebec e una delle città più importanti del Canada. Vedrete la parte antica di Montreal, la zona olimpica e la basilica di Notre Dame. 

Giorno 5: MONTRÉAL - QUEBEC CITY
Partendo da Montreal in breve tempo si arriva a Quebec City, la città più europea dell'America settentrionale, dove potrete visitare le fortificazioni e il centro cittadino. Qui entrerete a contatto con l’ esperienza storica di questo città francese del Canada. 

Giorno 6: QUÉBEC – ST. LAWRENCE RIVER - QUEBEC
Avrete del tempo per esplorare la città di Quebec oppure vi consigliamo di viaggiare lungo il St. Lawrence, uno dei corsi più trafficati nel mondo. A Taudossac potrete parteciapre ad una escursione in gommone alla scoperta delle balene che popolano il fiume. 

Giorno 7: QUEBEC– OTTAWA
Vi dirigerete verso Ottawa attraverso strade veloci e scorrevoli, accompagnate da panorami bellissimi e il corso del fiume. Un’altra opzione è di viaggiare attraverso le bellissime Laurentien Mountains. Lungo il tragitto potete visitare il famoso Parco Omega dove gli animali girano in libertà. Proseguite verso Ottawa, la capitale del Canada, gremita di bellissime architetture e paesaggi. Visitate il palazzo parlamentare e il museo dell’ arte. Viaggiando lungo l’ Ottawa River dove si svolgono vari eventi da diversi anni. 

Giorno 8: OTTAWA – THOUSAND ISLANDS - KINGSTON
Dopo aver visitato Ottawa, viaggiate verso sud attraverso il St. Lawrence River, da dove è possibile fare una crociera per le Thousand Islands e per Ganonoque o Kingston. Visitate queste isole ricche di foreste, castelli e abitazioni costruite nei prima anni del 20th secolo. Potete trascorrere la serata con una splendita gira iin battello d'epoca al tramonto e ammirando la natura che vi circonda. 

Giorno 9: KINGSTON – LAKE ONTARIO – TORONTO 
Proseguite lungo la costa del Lake Ontario fino a Toronto, la più sofisticata e città commericiale del Canada. Le sue strutture architettoniche sono impressionanti. Queste includono la CN Tower dove potranno avere delle fantastiche visioni della città mentre consuma un buon pasto. Questa sera passeggerete tra i club, ristoranti delll’ Union Street e alcuni dei teatri del Canada. 

Giorno 10: TORONTO - NIAGARA FALLS 
Partenza a sud lungo il Lago Ontario fino a Niagara Falls. Visitate questa piccola cittadina di interesse storico datato ai tempi della Rivoluzione americana. Poi proseguite per le celeberrime cascate: Niagara Falls. Queste non sono le più imponenti ma quelle che regalano una visione più affascinante sia del lato Americano che di quello canadese. Potrete ammirarle bene sia attraverso la crociera Maid of the Mist che con una passeggiata nella zona circostante. Provare il Skylon Tower in serata per una cena fantastica dinanzi alle cascate illuminate. 

Giorno 11: NIAGARA FALLS – FINGER LAKES REGIONS – CORNING – AMISH COUNTRY/LANCASTER 
Lasciate le cascate per un bellissimo viaggio in direzione dello stato di New York. Percorrete la regione di Finger Lakes, il distretto vinicolo di New York e Corning, dove si trova il famoso museo di vetro. Poi arriverete in Pennsylvania e sui monti Appalachi. Giungerete a Lancaster, il centro di attrazioni di grande interesse, comprendenti Pennsylvania Dutch Country, casa Amish. Proseguimento verso New York. 

Giorno 12 e 13: NEW YORK
Ultimi giorni da passare nella grande mela.

Giorno 14: NEW YORK - ITALIA
Partenza per l'Italia.

Vedremo i posti più belli e assaporeremo il gusto di soggiornarvi; è però possibile modificare in parte o totalmente il programma in base alle vostre richieste o esigenze.

Date e prezzi
Prezzo
dal 01/07/19 al 31/08/19
Quota a persona in camera doppia e auto di categoria compact
€ 1599
dal 01/09/19 al 31/12/19
Quota a persona in camera doppia e auto di categoria compact
€ 1549
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per persona albergo 3 stelle in camera doppia e auto di categoria compact
Prezzi per camera singola, tripla e quadrupla su richiesta


La quota comprende:
- Sistemazione in albergo categoria 3 stelle in camera doppia
- Trasferimento in albergo all'arrivo
- Trattamento di solo pernottamento
- Tasse locali degli alberghi in Canada
- Noleggio auto compact dotata di aria condizionata, cambio automatico e radio 
- Chilometraggio illimitato
- Assicurazione di base per l'auto
- Tasse ed oneri automobilistici
- Assistenza in loco e in Italia di personale specializzato per tutta la durata del viaggio


La quota non comprende:
- Eventuale volo a/r dall'Italia (facoltativo vi daremo la migliore quotazione al momento)
- Quota di iscrizione 40,00 euro a persona che include l'assicurazione medico/bagaglio
- Eventuale assicurazione annullamento (3% dell'importo totale)
- Eventuale assicurazione medica integrativa con massimali illimitati (consigliata nei viaggi in Canada)
- Pedaggi e parcheggi
- Eventuali ingressi a parchi, musei o attrazioni
- Il deposito cauzionale per la vettura
- Pasti e bevande
- Visto ESTA ed ETA(da fare qualche giorno prima della partenza)
- Mance ed extra in genere
- Tutto quanto non previsto ne "la quota comprende"


ATTENZIONE!


Il cambio euro dollaro canadese su cui sono state effettuate le quotazioni è di 1 euro = 0,66 dollari canadesi

Appunti di Viaggio

CANADA

Passaporto:
 è richiesto il passaporto con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce tuttavia che il passaporto abbia validità di almeno sei mesi della data di ingresso nel Paese.

Visto di ingresso: gli stranieri esenti da visto, tra cui i cittadini italiani, diretti in Canada per via aerea dovranno munirsi prima dell’imbarco dell’”electronic Travel Authorization” (eTA); L'eTA sarà collegata elettronicamente al passaporto del richiedente e sarà valida per cinque anni o fino alla scadenza del passaporto, se questa interviene prima.
Il relativo costo è di 7 dollari canadesi. 
Questo il link al sito ufficiale del governo Canadese: https://www.canada.ca/en/immigration-refugees-citizenship/services/visit-canada/eta/apply-it.html
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/281234092

Carte di Credito: Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute in Canada; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. In Canada si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance: Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1CAD per valigia al fattorino e 1CAD al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Sanità: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto.


Lingue: In Canada vige il bilinguismo esteso per volontà del governo su tutto il territorio. Tuttavia l’inglese è la prima lingua parlata in quasi tutte le province del centro e dell’ovest, mentre il francese è predominante nel Québec ed è ampiamente parlato anche in alcune aree delle Province Atlantiche.


Clima: In estate la temperatura media si aggira sui 20ºC anche se non mancano le eccezioni; nelle praterie e nel basso Ontario la temperatura può essere notevolmente elevata rispetto allo standard mentre nel nord i 15ºC del giorno raggiungono livelli invernali durante la notte. In inverno le province atlantiche, il Québec e l’Ontario meridionale hanno temperature che oscillano tra i -5 e i -20ºC; all’interno dello Yukon e dei Northwest Territories non è raro trovare temperature fino a -40ºC, mentre le coste settentrionali riscaldate dalle tiepide correnti pacifiche è difficile che raggiungano temperature sotto lo 0ºC.

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST).


Elettricità: Il voltaggio è a corrente alternata a 110 Volt, 60 Hertz. È necessario munirsi di riduttore di tipo standard a due lamelle piatte che è possibile trovare anche in Italia e presso i negozi dei maggiori aeroporti internazionali o presso negozi di elettronica.

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.



USA

Passaporto individuale: anche per bambini e neonati con data di scadenza successiva  alla data prevista per il rientro in Italia.

Visto di ingresso: Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso. 
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L'autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio; il costo è di 14$ a pratica e lo deve fare il cliente per conto suo.
Questo il link al sito ufficiale del governo americano: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/275778988
Dal 18 febbraio 2016 si applicano restrizioni per individui chedal 1 marzo 2011 in poi, si sono recati in uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen; tali persone dovranno richiedere un visto vero e proprio in ambasciata con tempi e costi molto più lunghi per riceverlo.

Carte di Credito. Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute negli Usa; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. Negli Stati Uniti si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance. Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1$ per valigia al fattorino e 1$ al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST) (il tutto si aggira in media sul 9%

Corrente elettrica. In Usa l'elettricità viene generalmente erogata a corrente alternata a 110 volt. E' quindi necessario acquistare un trasformatore (adaptor) per il rasoio, l'asciugacapelli ecc. in vendita presso i negozi di articoli elettrici. Attenzione, quindi, ai vostri acquisti di materiale elettrico negli Usa.

Spese mediche: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto. 

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.

Lingue: ufficiale l'inglese anche se lo spagnolo è una lingua diffusa e molto parlata soprattutto al sud.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!